Beato l’uomo che confida nel Signore (salmo 1)

Beato l’uomo – Salmo 1

(Vanni Casadei)

Rit. Beato l’uomo che retto procede
e non entra a consiglio con gli empi
e non va per la via dei peccatori
nel convegno dei tristi non siede.

Nella legge del Signore 
ha riposto la sua gioia;
se l’è scritta sulle porte
e la medita di giorno e di notte.

Rit. Beato l’uomo che retto procede… 

E sarà come l’albero
che è piantato sulle rive del fiume,
che dà frutto alla sua stagione,
né una foglia a terra cade.

Rit. Beato l’uomo che retto procede… 

Non sarà così per chi ama il male,
la sua via andrà in rovina:
il giudizio del Signore
è già fatto su di lui.

Rit. Beato l’uomo che retto procede… 

Ma i tuoi occhi, o Signore,
stanno sopra il mio cammino;
me l’hai detto, son sicuro,
non potrai scordarti di me. 

Rit. Beato l’uomo che retto procede… 

In Youtube sono presenti varie versioni di questo canto, non tutte esattamente uguali. 

Per imparare, il video migliore è quello di Luigi Gaudio, che è lento e accompagnato dall’organo (normalmente si fa con la chitarra: una chitarra sola e da suonare con garbo) e riporta una strofa sola: 

 

La versione di Rodaviva, invece, è completa e ha il ritmo giusto, anche se non è proprio uguale a quella che conosco io: